Terzo Concorso Nazionale ‘Divagazioni D’Arte (Bando di Concorso)

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

 

L’Associazione Culturale Divagazioni D’Arte di Roma indice la Terza Edizione del Concorso Nazionale Letterario “Divagazioni d’Arte”

Regolamento:

Scadenza per l’invio delle opere: 31 dicembre 2017

I premi saranno assegnati alle opere che si distingueranno per la qualità letteraria.

Saranno accettate opere edite e inedite e opere pubblicate sul web. È consentita la partecipazione dello stesso autore a più di una sezione purché con opere differenti.

 

ARTICOLO 1: Le Sezioni in concorso

Il concorso si articola in tre sezioni:

 

  • Sezione A: Poesia a tema libero

Si concorre con massimo 2 (due) poesie che non si siano classificate nei primi tre posti in altri concorsi, redatte con carattere Arial 12 punti, interlinea 1,5.

 

  • Sezione B: Poesia a Tema “La mia città”

Si concorre con massimo 2 (due) poesie che non si siano classificate nei primi tre posti in altri concorsi, redatte con carattere Arial 12 punti, interlinea 1,5.

 

 

  • Sezione C: Racconto Breve a tema libero

Si concorre con 1 (un) racconto che non si sia classificato nei primi tre posti in altri concorsi, contenuto entro le sette cartelle (dove per cartella si intende una pagina di 1800 battute, ovvero 30 righe di 60 battute ciascuna, spazi compresi) e redatto in carattere Arial 12 punti, interlinea 1,5.

 

 

ARTICOLO 2: Scadenza di invio delle opere

Il termine ultimo per inviare le opere è fissato al 31 DICEMBRE 2017; i componimenti che giungeranno oltre i termini sopra indicati, non saranno presi in considerazione.

 

ARTICOLO 3: Modalità di invio

L’invio è previsto ESCLUSIVAMENTE a mezzo mail, al seguente indirizzo di posta elettronica: divagazionidarte@gmail.com

 

 

In UN’UNICA e-mail dovranno essere allegati i seguenti files:

  1. La Scheda di partecipazione compilata e datata;
  2. Un UNICO file in formato WORD (.doc, .docx, .rtf), contenente i propri elaborati in forma anonima (riportanti esclusivamente titolo e testo), specificando nel nome del file la sezione per la quale sono in concorso.

 

Copia o foto del versamento (bonifico) della quota di partecipazione, fissata in euro 15 per ogni sezione alla quale si concorre; sezioni successive alla prima richiedono una quota di partecipazione pari a euro 10 (es. partecipazione a due sezioni: euro 25, a tre sezioni euro 35 etc…). Tale contributo servirà a coprire parzialmente le spese di segreteria e di organizzazione.

Il versamento dovrà essere effettuato sul Conto Corrente Bancario – IBAN IT 76 A031 2703 3070 0000 0002 100 Unipol Banca –  intestato a Associazione Culturale Divagazioni D’Arte codice fiscale 97926770583

Specificando nella causale ‘Concorso Letterario Divagazioni D’Arte terza edizione’

 

Per i Soci ordinari le quote saranno rispettivamente di 10 euro ogni sezione e di 5 euro per le successive alle quali si intende partecipare.

 

NON SARANNO ACCETTATI FILES DIVERSI da quelli sopra descritti, soprattutto non saranno accettate opere scannerizzate; nell’impossibilità di aprirle saranno cestinate.

Saranno altresì eliminate, senza avvisare l’autore, le opere ritenute offensive, giudicate lesive o recanti danno alla morale, a persone fisiche, alle istituzioni, religioni e orientamento sessuale.

L’assenza, nell’invio della mail, di uno qualsiasi dei files appena descritti determinerà l’esclusione dal concorso.

In nessun caso sarà restituita la quota di partecipazione.

 

ARTICOLO 4: I Premi

I primi tre classificati delle sezioni A, B, C saranno premiati con targa personalizzata. La Giuria, il cui giudizio è inappellabile e insindacabile, si riserva di attribuire menzioni d’onore ad opere ritenute meritevoli, seppur non premiate nei primi tre posti. Qualora i vincitori fossero impossibilitati a presenziare, il premio verrà spedito con spese di spedizione a carico dell’autore.

Dopo attenta valutazione e assemblea con tutti i giurati, il Presidente di Giuria e il Direttivo dell’Associazione verrà proclamato un vincitore assoluto del Concorso scelto tra tutte le sezioni che sarà premiato con una recensione speciale e un premio in denaro pari a 300 euro.

Il vincitore assoluto del concorso è tenuto a ritirare personalmente il premio in denaro, partecipando alla premiazione.

L’organizzazione avviserà personalmente (tramite e-mail o telefono) solo i premiati e i finalisti.

 

ARTICOLO 5: La Giuria

La Giuria, composta da autori e personalità appartenenti agli ambienti letterari, sarà resa nota al momento della cerimonia di premiazione.

Il giudizio della giuria è insindacabile.

 

ARTICOLO 6: Risultati e Premiazioni

I risultati saranno resi noti sul social network Facebook, sul sito dell’Associazione Culturale Divagazioni D’Arte, a mezzo stampa e altri canali. Sarà possibile seguire lo svolgimento del concorso sull’evento del concorso dalla pagina dell’Associazione e dal sito ufficiale.

La cerimonia di premiazione si svolgerà a Roma nel mese di APRILE 2018, con data e ora da stabilire.

Le spese di viaggio, vitto e alloggio sono a carico dei partecipanti.

 

ARTICOLO 7: Realizzazione dell’Antologia del concorso

Al termine del concorso potrà essere realizzata un’Antologia con le opere sia premiate che finaliste, e quelle segnalate e/o ritenute meritevoli di pubblicazione.

Con la partecipazione al concorso, ogni autore acconsente alla divulgazione delle proprie opere da parte degli organizzatori, senza avere nulla a pretendere e rinunciando a qualsiasi pretesa economica. L’Autore ne conserverà comunque la proprietà letteraria.

Le opere inviate per il Concorso non saranno restituite. Ogni autore, per il fatto stesso di partecipare al Premio, dichiara la paternità e la proprietà intellettuale e creativa delle opere inviate; dichiara, altresì, di avere pieno possesso dei diritti dell’opera e che l’opera non è sottoposta ad alcun vincolo editoriale.

L’Organizzazione non risponde di eventuali operazioni di plagio.

La partecipazione al concorso comporta la piena accettazione del presente bando. L’inosservanza di uno qualsiasi degli articoli costituisce motivo di esclusione dal concorso.

 

Organizzazione a cura dell’Associazione Culturale Divagazioni D’Arte

Per info: divagazionidarte@gmail.com

SCHEDA DI PARTECIPAZIONE:

Io sottoscritto: ______________________________________________________

nato a___________________________________ il_____________________

residente in via/piazza_______________________________n._____ città______________________ provincia_______cap__________ telefono:________________ cell.___________________

indirizzo e-mail: __________________________________________________

DICHIARO

  1. di voler partecipare alla Seconda Edizione del Concorso Nazionale Letterario e Fotografico “Mameli27 – Divagazioni d’Arte” nella Sezione/i con il componimento/i (o foto) dal titolo/i

󠇯 Sezione A  Titolo: ________________________ Titolo: ________________________________

󠇯Sezione B  Titolo: ________________________  Titolo: ________________________________

󠇯Sezione C  Titolo: ________________________  Titolo: ________________________________

  1. che l’elaborato/i è frutto del mio ingegno e che, pertanto, mi assumo la paternità dello scritto e la responsabilità integrale dei contenuti liberando espressamente l’organizzazione del concorso da ogni responsabilità civile e penale derivante dai contenuti stessi, ivi comprese eventuali conseguenze dovute al plagio di opere di altri autori;
  2. che l’opera/e non è mai stata premiata ai primi tre posti in altri concorsi;
  3. di aver preso visione del bando del concorso e di accettare integralmente ogni sua parte;
  4. di cedere l’elaborato/i a titolo gratuito e senza aver nulla a pretendere come diritto d’autore, pur rimanendo proprietario dell’elaborato stesso.

Data ________________

Ricevuta l’informativa ai sensi dell’art.13 del D.Lgs 30.06.2003 n. 196, acconsento al trattamento dei miei dati personali, che saranno utilizzati unicamente in funzione della gestione del  presente Concorso.

Data ________________